Articles about us

 
 

Modus Bibendi, il grillo siciliano al quadrato

di Giorgio Michieletto

06/02/2018

Punti tutto sul vitigno grillo? Prendi un enologo che si chiama Guido Grillo. Nomen omen. Succede in Sicilia in una piccola azienda che sta crescendo: Elios, 10 ettari fra Alcamo e Camporeale. Quando nel 2015 Nicola Adamo e il fratello prendono in mano i terreni di famiglia per fare vino biologico ingaggiano un amico enologo che si chiama come il vitigno che vogliono rilanciare. Qualcuno (noi!) li ha già soprannominati “i grillini” e loro parlano di “onestà”.


THE FEIRING LINE

di Alice Feiring

07/09/2017

REVIEW on our GRILLO 2016

Between Trapani and Palermo sits the organic farm of Azienda Agricola Elios. The vine is one of their newest crops planted to the limestone. The grillo is from 12-year-old vines. It’s vinified and aged in steel on its lees and sailed trough malo. An impressive, really good wine, immediately enticing with a pretty, grainy texture and strong lemon curd. Lees-y, intense and enjoyably charming.


ELIOS BIANCO MACERATO MODUS BIBENDI

di Fabio Riccio

01/07/2017

Gli incontri migliori sono casuali.
Taormina
, Cibo Nostrum 2017, vagabondo nella gran folla tra i 150 e più espositori, di tutto e di più, che bello!

Mi regalo un paio di ore di dissennatezza gastronomica da strada. Al diavole le sacre leggi degli accostamenti, lascio libero il goloso che è in me. Puro istinto, mera ingordigia, San Escoffier aiutami tu! Così, tra arancine da estasi, un tonno rosso da favola, cuochi stellati, e dolci (in Sicilia un must) in breve arrivo all’orgasmo gastronomico di scuola tognazziana. Ma… dopo due ore di sublimi violenze al mio stomaco, ho sete. Sete di vino, a dispetto del caldo.


Elios Modus Bibendi Bianco Macerato Terre Siciliane IGP 2017

di Cara Rutherford

06/08/2018

Brand: “Elios” is the creation of Sicilian brothers. They passionately reinvigorated the family farm their father established from one that sold grapes and olives, into an estate that crafts its own natural wine, olive oil and honey. Located on the west coast of Sicily, in Alcamo, the 15 hectare estate consists of organically famed vineyards, olive groves and an apiary.

Winemaking: Hand harvested grapes are from vines in clay and gravel soil. “Grillo and Zibbibbo are harvested August and co-fermented with natural yeast and left to macerate for 20 days. Catarratto is picked later and processed separately. Once combined the wine is steel-aged on the lees for seven months. It is bottled unfined, unfiltered and with just a small amount of sulfur.”


TASTING ELIOS WINES

Di Devenish Wines

14/09/2017

Grillo is in, and we have it. The antidote to grime and dirt. Just trust me on that. Salty, buttered popcorn, and apple blossoms. Who wouldn't want to drink this??????


NOT, VIGNAIOLI FUORI DAGLI SCHEMI

di Giovanna Abrami

23/01/2019

L’amore, il rispetto, la cura dell’ambiente, del suolo e dell’ecosistema qui a NOT, sia marketing o meno, è sulla bocca di tutti. Così come il rispetto e la salute dell’uomo: “Il non utilizzo di sostanze chimiche” ci ha sottolineato Guido Grillo di Elios Modus Bibendi “è dato anche dalla volontà di bere un vino che non ti faccia star male”. Non solo un nuovo concetto di produzione ma anche un diverso stile (Modus) di bere (Bibendi) che Guido ha concretizzato, assieme al socio Nicola Adamo, in tre belle etichette che producono nel trapanese: un Grillo, un godurioso Bianco Macerato (blend di Grillo, Catarratto, Zibibbo) e un Nero d’Avola, ai quali affiancano una piccola produzione di miele e olio d’oliva, tutto in regime biologico.


ELIOS - MODUS BIBENDI

di LaSecondaAdolescenza

15/02/2018

Il sole, dentro.

Amo la Sicilia. E la amo soprattutto per i siciliani, così fieramente isolani, così fieramente diversi. E da quando ho intrapreso questa mia avventura nel mondo del vino ho ritrovato tutto quello che per me significa Sicilia nei vini che ho bevuto. Tenaci e asciutti, un po’ chiusi al primo sorso, un abbraccio quando si è ormai oltre la metà della bottiglia. Intrappolano il sole dentro. E lo sanno bene i ragazzi di Elios-Modus Bibendi che dal sole hanno tratto proprio ispirazione per il nome del loro neonato progetto. Siamo ad Alcamo, al confine tra la provincia di Palermo e quella di Trapani. Dal 2015 infatti, sui terreni che erano dei loro genitori, praticano una nuova forma di viticoltura, sperimentale ma attenta al territorio. Per rispetto della biodiversità propria della zona inoltre curano un uliveto e da poco si dedicano all’apicoltura.


AZIENDA VINICOLA ELIOS FOOD

di LaSecondaAdolescenza

15/02/2018

Nero d’avola: Modus Bibendi

L’inverno è alle porte; i primi freddi rigidi, le stufe, i camini. Cosa c’è di meglio di un buon rosso?

Allyouneediswine ha scovato questa piccola realtà siciliana, da cui si è lasciato ammaliare dalla grande forza nel racconto che ci mettono. E noi adoriamo il sentimento che si impiega in ciò che si fa.
Parliamo allora del  Modus Bibendi Nero d’Avola, di Elios Food, annata 2016,  da pochissimo disponibile per la vendita: un vino prodotto con uve coltivate in biologico nel territorio di Camporeale. Nelle settimane precedenti il periodo previsto per la raccolta vengono effettuati continui monitoraggi sui parametri dell’uva (e dei gusti corretti) per consentire di minimizzare gli interventi in cantina.


Arriva Modus Olei, l’olio evo dell’azienda Elios

di Silvia Polizzi

15/04/2018

Sono giovani, onesti e leali e il loro Modus Essendi rispecchia interamente i loro vini, biologici, autentici, con pochi interventi e bassisime filtrazioni.
Guido Grillo e Nicola Adamo, titolari dell’azienda Elios ad Alcamo, hanno deciso di non fermarsi solo alla produzione di vino, ma di ampliare la gamma di produzione con olio extravergine e miele.
Modus Olei è il loro olio EVO, blend naturale da olive Cerasuola, Nocellare del Belice e Biancolilla.
Un olio prodotto il maniera totalmente naturale, senza alcun intervento chimico nè umano post-estrazione.
Modus Olei si presenta come un olio con livelli polifenolici interessanti e con bassa acidità che ne garantisce lunga conservazione e longevità.


Blogelier va in vacanza ma non vi lascia a bocca asciutta!

di Valentina Ricca

04/08/2018

“Ragazzi ma ad agosto che si fa? Chiudiamo per ferie?”

“Sì dai… almeno avremo un po’ di tempo anche per pensare al blog, accantonare idee per nuovi articoli, mettere in cantiere progetti…”

Anche noi si va in vacanza con il nostro carico di buoni propositi per settembre che, si sa, è un po’ come l’anno nuovo. È già passato più di mezzo anno da quando questa piccola avventura è cominciata e con tenacia l’abbiamo portata avanti, anche con qualche onda che ogni tanto ci ha sballottati di qua e di là (e non erano gli effetti dell’alcol).

Prima dei saluti vi raccontiamo qual è, per ognuno di noi, il vino che berremmo volentieri in tempi di vacanze estive.


sapore di mare, II edizione

di SoSoClub

15/09/2018

MODUS BIBENDI GRILLO 2017, Nicola Adamo e Guido Grillo, Alcamo(TP), Sicilia.

Un vino progettato in maniera assoluta. Produzione naturale senza la minima sbavatura, che incanta, ipnotizza, affascina, sorprende… Il vitigno supremo di Sicilia in tutta la sua gloriosa nobiltà: acidità affilata, sapidità finissima, morbidezza sferica e assolutamente integrata. Dai sentori di frutti maturi, con un tocco di esotico e di agrumato, alle erbe aromatiche e alla sfumatura balsamica. Una degustazione che vira all’eleganza da subito, senza mezzi termini: applausi!


Salone internazionale del Vino Artigianale

di Winelovers Italy

15/09/2018

Ancora Sicilia, con Frank Cornelissen che porta in degustazione le diverse contrade con suoli diversi, perché sul vulcano la pietra “cambia da unghia a unghia” e Crasà, con uno splendido SRC (Nerello Mascalese condotto ad alberello) per quello che riguarda l’Etna.

Elios da Alcamo ci incanta con i suoi vini e la forma delle bottiglie: Grillo e Catarratto genialmente declinati, colpo di fulmine per Modus Bibendi Catarratto macerato 2017.


Wine Vineyards sino a qui (Viaggio tra i vigneti più magici d’Italia e del resto del mondo)

di EnoPlane

15/03/2019

Wine Vineyards #15 – Il vigneto del Modus Bibendi Grillo di Elios (Alcamo – TP)

Coltivato in biologico, è situato a Camporeale, 300 metri sopra il livello del mare.
Il suolo è prevalentemente argilloso e calcareo, le viti hanno in media una quindicina d’anni.

Cultivated in organic, it’s located in Camporeale, 300 meters above the sea level.
The soil is mainly rich in clay and limestone, the vines have an average of fifteen years.


Tagliolini al nero di seppia, fave, crema di piselli e tartare di gambero rosso

di Alan Piantoni

12/09/2018

Che vino abbinare?

Questa ricetta ha un ingrediente pregiato come il gambero rosso. Abbiamo pensato di abbinarvi un Grillo in purezza della cantina Elios Modus Bibendi (Sicilia). Un vino dal bouquet agrumato e balsamico con sentori che ricordano la macchia mediterranea. In bocca piacevolmente fresco e sapido con una buona persistenza che ben si adatta a questo fantastico primo piatto.


A Milano gli artigiani del vino si incontrano al LIVE WINE 2019

di Andrea Ardizzone

02/03/2019

ELIOSSempre in Sicilia ma sul versante ovest dell’isola, cantina di cui avevo letto molto ultimamente ma non avevo avuto ancora occasione di provare i vini.
Modus bibendi Grillo 100% Grillo, di color giallo paglierino con riflessi leggermente verdolini, una trama olfattiva che ricorda la terra da dove proviene, note balsamiche e macchia mediterranea come menta e salvia, in bocca risulta fresco, di buona acidità e sapidità.
Modus bibendi
 bianco macerato non filtrato da uve Grillo, Cataratto, Zibibbo, color arancione con riflessi dorati, al naso presenta profumi di arancia e albicocca candita. In bocca colpisce immediatamente la freschezza e la leggera astringenza. Molto persistente.